ENERGIE DI GENNAIO
2018: Un Anno di Rivelazione di tutto ciò che e’ Sacro

Questo mese in  questo nuovo anno, voglio cominciare ringraziando tutte le persone che hanno partecipato alla serata Sacra del solstizio del 21.12.17. Grazie soprattutto a tutti i cuori che hanno avuto il coraggio di riaccendersi alla speranza di riconnettersi alla propria parte Divina, per creare un futuro migliore.

Diamo uno sguardo al 2018 la cui somma fa 11. Dunque un anno Maestro che  rappresenta una visione elevata e spirituale in direzione della Verità assoluta.

Un anno di prove da superare per:

– realizzare il senso di responsabilità delle proprie azioni e conseguenze.

– migliorare la capacità di comprensione che ciò che ci accade nella nostra quotidianità, siamo noi che lo abbiamo creato.

– ampliare l’ intuizione più profonda. I nostri sensi psichici avranno  maggiore capacità di valutare ciò che ci appare da ciò che è.

– aumentare la capacità cogliere i segnali che la vita ci sta mostrando, sia quando ci indicano la direzione giusta per noi, sia quando ci indicano di cambiare strada.  Le nostre emozioni ci guidano.

– renderci meritevoli di valorizzare  le proprie capacità anche se intorno a noi le persone non lo riconoscono.

Una potente energia di risveglio che si riversa nello spazio interiore di ognuno di noi proveniente da altre Galassie, sta nutrendo il nostro DNA.

L’anno 2018 ha il compito importante  di affermare la Sacralità della  Verità, per quanto scomoda e difficile sia da vedere ed accettare.

Un lavoro impegnativo e selettivo, che marcherà ancora di più le differenze tra chi si assume la responsabilità di cambiare e chi vuole solo accrescere il proprio ego sovrastando gli altri.

Non tutti si metteranno in gioco; qualcuno penserà che  sfidare la vita per dimostrare  la propria superiorità, sia il giusto modo. Qualcuno si rifiuterà di cambiare anche solo in un piccolo atteggiamento.

Il punto è che  coloro che non  faranno questo salto, avranno a che fare con le proprie magagne in bella mostra!

Sono rientrata da poco da un viaggio che io definisco Spirituale, per la sua capacità di renderti migliore, assaporando ogni piccolo istante dell’avventura magica e meravigliosa che per me rappresenta la vita.

Dove? Alle piramidi di Visoko in Bosnia

Anche in quel luogo e in quell’energia, ho avuto la possibilità di vedere la nostra multidimensionalità di cui siamo composti: passato, presente e futuro in un gentile susseguirsi sulla base delle mie domande.

Ho incontrato spiriti della Luce come Angeli, Maestri pronti con totale amorevolezza a guarirci e a consigliarci.

Tutto questo, in questo anno 11, sarà sempre più evidente alle persone con i sensi psichici più sensibili. Qualcuno lo percepirà con più fluidità, qualcuno con più dubbio, ma sarà tangibile per molti.

Il risveglio adesso sarà sempre più collettivo e andrà al di la del crederci o non crederci.

Diventerà sempre più chiaro per noi, cosa significhi percepire la Sacra Verità di come  siamo composti nel nostro DNA: SIAMO UNICA ENERGIA TUTT’UNO COL CREATORE.

Anticipo queste realtà, perché in un modo o nell’altro, siamo costretti ad aprire gli occhi su tematiche di disagio personale e anche collettivo.

Credo che possa diventare cosa utile smettere di capire cosa sta succedendo, smettere di prendersela con gli altri e fare il possibile per arrendersi. La giustizia Divina sta facendo il suo corso, ordendo una trasmutazione e pulizia planetaria che sfuggirà alla nostra comprensione.

Per chi non è abituato ad incontrare questi cambi di frequenza, saranno possibili frequenti sbalzi  emotivi.

Esprimete le vostre emozioni e tutta la forza che contengono, sfogandovi per conto vostro. Non è colpa di nessuno è soltanto il vostro DNA multidimensionale che sta cambiando.

Spero di fare cosa gradita dandovi qualche spunto in cui riconoscersi:

  • Non avrai più voglia di fare le stesse cose che facevi un tempo. Ora ti annoieranno e avvertirai desideri di evasione in natura
  • Non avrai più voglia di leggere lo stesso quotidiano che percepirai come negativo
  • Non avrai più voglia di fare le baldorie formali con le persone di sempre
  • Non avrai più voglia di stare con le solite persone che percepirai vuote e superficiali
  • Non avrai più voglia di sopportare l’insopportabile, compreso l’odore di alcune persone vicine a te
  • Non sopporterai più le persone che vivono attaccate al telefonino dimenticandosi di chi gli sta accanto
  • Percepirai il tuo sentirti sola/o in mezzo agli altri
  • Percepirai chiaramente che le tue scelte ti hanno resa infelice
  • Percepirai maggiormente il senso di giustizia e ingiustizia sociale e personale
  • Percepirai di non essere più in grado di sopportare litigi e altre basse vibrazione benchè tu sia stata/o abituata a ciò
  • Percepirai più chiaramente l’insopportazione anche per il tuo vecchio lavoro che ora non ti stimola più
  • Percepirai palesemente chi non ti sostiene, chi ti ostacola, chi ti critica e non considera le tue necessità
  • Percepirai chiaramente che ti hanno cercato solo perché avevano bisogno e al di la di questo, non gli interessa nulla di te

Posso sintetizzare con una parola chiave che in questi giorni sento essere molto gettonata:

”BASTA NON CE LA FACCIO PIU’”

Molto bene, sono tutti ottimi segnali di crescita! E’ giunta l’ora di prendere nuove decisioni!

La luce che in questo speciale anno è arrivata, ha una vibrazione molto più alta della tua, e la Sacra direzione Divina  vuole la nostra Felicità.

Per fare un esempio semplice è come se fosse arrivata di punto in bianco la 380v nel nostro  paese, quando tutti gli elettrodomestici che abbiamo sono calibrati per la corrente a 220v.

Cosa succederebbe? Ovvio, si fulminano tutti!

Per arrivare alla frequenza della Felicità, diventa indispensabile ripulire dalla nostra vita, tutto ciò che non sopportiamo più e ci crea rabbia e odio.  Quindi potremo vivere soltanto piccoli momenti di felicità, per poi ritornare alla bassa frequenza a cui ci siamo abituati.

Perdonando e ripulendo la nostra frequenza diventerà più alta.

Vivere la propria Sacralità vuol dire AMARE il proprio PROGETTO DIVINO, amare l’immortalità della nostra anima sicuri che ci metterà sul giusto binario. Il primo passo è prima di tutto Amarti così come sei con  i tuoi pregi e i tuoi difetti. Apprendi quindi dalla vita con umiltà, in modo dolce e gentile e segui la gioia del tuo cuore….quella è la tua direzione!

Se avrai il coraggio di farlo, sarai di esempio per tante persone e diventerai tu l’imput che si estenderà a macchia d’olio!

Sacro vuol dire “Inviolabile integrità tra me, nella mia vera natura e Dio”…e quando scrivo Dio, certo non intendo quello che le religioni ci hanno trasmesso così irraggiungibile e vendicativo!

Se hai già fatto tutta questa pulizia dentro di te e hai chiara la tua direzione e gli obbiettivi della tua anima, beh! …non ti rimane che mantenerti fluente e farti trovare dalla vita…sarà un anno che ricorderai!

Un abbraccio luminoso e che sia per tutti l’anno per imparare dalla vita e per superare ogni difficoltà con nuova dolcezza.

Monica Righi