Cari Viandanti Vi saluto, sono Talia, emissaria della Terra interna.
Colma d’Amore, con il Cuore traboccante di Luce, mi avvicino al Tuo orecchio per sussurrare direttamente al Tuo Sé.
Raggi delicati color indaco sfiorano il volto, soffermandosi suoi tuoi occhi.
Respira antico viandante, respira antica viandante.
Consenti alle cellule, alla mente, al cuore di ascoltare e scorrere nelle diverse sensazioni e percezioni.
Lasciati trasportare e sii testimone.
Prenditi il Tuo tempo, il Tuo spazio.
Questo spazio/tempo dedicatelo e custodisci con cura ciò che emerge.
Godilo!
Goditi, intanto che scopri.

Da Lemuria Ci connettiamo in tanti alla Tua dimensione affinché sia possibile mantenere una comunicazione stabile.
Ci riuniamo in luoghi Sacri per far convergere l’energia verso il Vostro spazio. Invochiamo la Luce e chiediamo per Voi l’intercessione del Divino sempre. Soprattutto inviamo buone vibrazioni a tutti coloro che rivestono cariche importanti a livello politico, sociale, economico, giuridico, sanitario e scientifico affinché scelte consapevolmente etiche possano entrare a far parte sempre più nella vostra vita. Alcuni ascoltano e agiscono in tal senso, altri non ancora.

Ma abbiate pazienza poiché il tempo sta giungendo alla saturazione, non perdete la speranza.
Siamo lieti, Fratelli e Sorelle, di pregare e mettere a disposizione l’energia d’Amore. Così si crea un serbatoio in cui viene incamerata la Frequenza Divina e quando pregate e meditate Essa diviene disponibile sia per il singolo che per l’Umanità.
Vorremmo metterti a conoscenza di alcune notizie.

Pochi giorni fa siete entrati in un portale energetico assai potente, iniziato il giorno di Santa Lucia, 13-12, che terminerà il giorno della Candelora, 2-2.
Riteniamo opportuno, in questa sede, rendervi edotti di alcuni particolari.
In questo periodo dell’anno si sviscerano delle energie sacre femminili di guarigione molto, molto potenti e mirate.
Santa Lucia, 13-12, e Madre Maria, 2-2, appaiono come dei condensatori di frequenze volte a sciogliere l’energia dolore accumulata nell’inconscio collettivo ed individuale. Questa incredibile Luce canalizzata da Loro si realizza proprio nel periodo dell’anno in cui la potenza del Sole, Dio, è più lontana. C’è meno luce solare. Attraverso la Loro generosa presenza potete far luce dentro di voi.
In questo periodo potreste sentir riacutizzate vecchie ferite, oppure andare incontro ad ostacoli e fastidi. Se così fosse, non spaventatevi fa parte del periodo di pulizia e scioglimento di vecchi condizionamenti che stanno emergendo grazie alla Vostra Volontà e alle frequenze di Guarigione del portale.

In questo periodo dell’anno risulta più facile ed accessibile avvicinarsi alla frequenza del femminile sacro, e ciò contribuisce a sciogliere le dinamiche karmiche complesse e gli aspetti familiari irrisolti.
Dunque continua a pregare e a rivolgerti a queste due Entità d’Amore che elargiscono a piene mani l’Amore incondizionato Divino.
Tutto è a disposizione di chi saprà chiedere e sentire.
Tanti saranno i movimenti di sincronicità volti a farti uscire dalla cecità e sordità. Tanti i suggerimenti volti a farti uscire dal sonno.
Questi Esseri di Luce stanno dunque creando un contenitore entro cui riversare l’Amore ma ci sono anche tante altre Entità Spirituali che contribuiscono a mantenere l’energia in assetto costante e fruibile per tutta l’umanità.
La Nostra difficoltà comunicativa essenzialmente è quella di tradurre sistemi estremamente complessi in modo sintetico e comprensibile per voi.
Dunque, se avverti l’esigenza o il desiderio di agganciarti a questo portale per trarne il massimo da Te consentito, puoi farlo, le frequenze di Lucia e Madre Maria sosterranno il lavoro di consapevolezza che porterai avanti.
Se lo desideri e senti che una visualizzazione potrebbe aiutarti ad agganciarti alle frequenze del portale ecco ciò che vediamo a Moanja.
Registra questa meditazione se lo ritieni utile così non dovrai attivare il cervello per ricordare ogni volta i passaggi.
Chiudi gli occhi. Respira e lasciati semplicemente andare seguendo le sensazioni che emergono. Accogli ciò che senti. Lasciati entrare nel flusso come se stessi guardando tutto ciò dall’alto.
Stai così, nell’ascolto, per tutto il tempo che ritieni necessario.
Poi richiama le Frequenze femminili di Lucia e Maria. Ascolta come interagiscono con te. Ascolta cosa muovono e lasciati andare nel flusso delle sensazioni.

Adesso ascolta!

Davanti a Te vedi una costruzione di Luce. Risplende ed emana Pace. Un luogo che vive dentro di Te.
E’ il Tempio Sacro del Cuore.
Le custodi che hai richiamato si assicurano che il viaggio sia tranquillo e protetto.
Entra, sei nello Spazio Sacro in cui le energie maschili e femminili si fondono.
Dove ogni conflitto è risolto, ogni colpa assolta, ogni emozione sedata e guarita.
ChiamaLe, richiamaLe.
Deponi ai Loro piedi quei carichi che senti ostacolano l’evoluzione.
Chiedi che intervengano su tutti i Tuoi antenati affinché alle tue spalle ci sia pace. Mentre Ti rivolgi a Loro lascia emergere sul volto un sorriso.
Questa è una occasione Sacra di incontro, Benedizione, Unione e per questo seifelice.
Lascia scorrere l’energia, l’armonia in tutto l’Essere.
Lascia fare, sii testimone, ascolta, accogli.
Ogni sensazione, immagine, parola venga accolta.
Stai così, nell’ascolto, per tutto il tempo che senti necessario.
Gli Esseri stanno armonizzando e sciogliendo ciò che è maturo.
Con i Tuoi tempi ritorna al presenza del corpo, muovendo gli arti e compiendo ampi respiri. Mantieni il contatto con il Cuore, non chiudere la connessione con le Maestranze spirituali.
Compi questo viaggio ogni volta che ne senti l’esigenza.
Questo è un Tuo passaggio.

Con Amore incondizionato Ti abbraccio e Benedico insieme ai tanti che supportano il lavoro compiuto, così che le Tue parole, pensieri ed azioni possano essere ispirati dal Divino che dimora in Te ed in ogni Creatura del Cosmo.

Ti sono accanto

Talia – Monica

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: