METAMORFOSI CULTURALI
Energie marzo 2018
Monica Righi attraverso il Maestro El Morya

Siete i benvenuti nel nostro piano di esistenza.
Potervi comunicare la nostra prospettiva è molto importante perché siete giunti al massimo del tempo: cambiare prospettiva è ora impellente.
Vi esortiamo a non credere più che soffrire vi renda più amorevoli.
L’Amore che vi abbiamo sempre indicato è Libertà. Siete scintille Divine con le nostre stesse capacità e sempre connesse a noi come alla Sorgente Suprema del Creatore. Vi indichiamo la via attraverso la vita. Conosciamo ognuno di voi e ciò che vi rende felici.

Dolce creatura Divina tu puoi risvegliarti alla verità. E’ tempo di grande risveglio della vostra collettività. Ora tutto verrà velocemente a galla e ciò che vi hanno tenuto nascosto sarà visibile ai vostri occhi e alle vostre coscienze.
Vi rilasciamo gocce di luce gradatamente per darvi il tempo di assestare la vostra nuova elaborazione.
La via dell’oscurantismo vi ha addestrato da millenni ad avere paura. Vi hanno confuso e ingannato; osservate come vi spingono ad indottrinarvi di tutte le malvagità purchè voi reagiate con paura. Evitate di farvi influenzare.
Vi sono state tenute nascoste molte verità e ora questi parametri energetici di separazione sono terminati. Vi chiediamo di accogliere gentilmente questa nuova energia che solleverà gli animi e creerà grandi metamorfosi culturali.
Questa energia spinge un principio Divino di unificazione con la Forza Creatrice di tutto e accompagna la vostra anima a ESSERE e a RICONOSCERSI nella grandiosità della sua natura INFINITA.

Abbiate Fede di questo passaggio senza resistere. Staccatevi dal dramma con leggerezza e seguite la verità profonda dettata dai vostri cuori. Solo lì troverete sostegno e abbondanza.
Vi stiamo sostenendo con infiniti segnali che nel silenzio della vostra mente potete udire e, con l’occhio SUPERIORE aperto sulla vostra vita potete vedere.
Ci potete riconoscere nell’udire suggerimenti Amorevoli: ascoltate.
Siete infinitamente Grandiosi e capaci di prendere decisioni che vi conducono verso ciò che è il vostro bene. Vi sosteniamo nella vostra quotidianità mostrandovi a massima potenza ciò che vi disturba per suggervi di chiudere quelle porte. Spostate l’attenzione e vedrete il varco aperto alla vostra soluzione.
Non possiamo intervenire sulle vostre scelte: il libero arbitrio è un grande dono Divino che tutti possedete. Abbiate il coraggio di usarlo. La vita vi parla e il vostro cuore vi guida.
Con rispetto Vi assistiamo
Maestro El Morya

Nel silenzio della mia dimora, il ghiaccio risplende al sole e gli uccellini riprendono il loro canto facendo colazione con me! E’ primavera nel mio cuore!
Un caldo abbraccio dai Maestri di luce mi invita a continuare a scrivere.
Osservo le mie piccole difficoltà del quotidiano con occhio curioso: i Maestri della luce è vero che mi assistono!
I colli di Bologna sono bianchi tra neve e ghiaccio e la mia auto è stata seppellita dagli spazzaneve!
Coraggio mi dico, chiedi aiuto e vedrai. In pochi minuti arrivano due persone che ascoltano, consapevoli o inconsapevoli che sia, la mia richiesta: picconi, pale, sale e acqua calda liberano la mia auto e vedo che l’ennesimo miracolo accompagna la mia vita.
E’ così solo per me? No ragazzi, è così per tutti noi se solo permettiamo alla nostra vita di Ricevere ciò che ci serve.
Qualcuno diceva “Chiedi e ti sarà dato”.

E’ proprio di questo principio di cui il Maestro ci esorta ad avere Fede!
Sappi dunque che:

  • Non ti serve più passare il tempo a lamentarti se non per renderti conto che produci solo l’aumento di quella difficoltà e ti privi di cercare la soluzione migliore per te.
  • Non ti serve più continuare a subire la sopraffazione degli altri in nome del “te lo dico per il tuo bene”: solo tu puoi sapere cosa è giusto per te o dannoso per te.
  • Non ti serve più continuare a tentare e a sperare che gli altri cambino: chi lo vuole fare lo fa da SUBITO come scelta personale e non imposta da te.
  • Non ti serve più continuare a RESISTERE… per il bene del lavoro, per il bene dei figli, del marito, della moglie, della mamma o del papà. Otterresti solo un aumento della tua sofferenza che si scaricherà in qualche apparato del tuo corpo.
  • Non ti serve più continuare a combattere contro… le idee di qualcuno, la vita, la società.
  • Hai sprecato molto tempo e energie per poi accorgerti che non ne valeva la pena e il meccanismo non ha fatto altro che ritorcersi contro di te! Renditi LIBERA/O di scegliere!
  • Per te che ti stai svegliando, non ti serve più mantenere l’illusione che l’altro agisca come te e ti veda nel profondo. Se non intende cambiare, può solo mantenere la propria prospettiva e verificare la proprie conseguenze. Lascialo/a LIBERO di scegliere!

Oggi anche la persona più manipolata, più vittima, più corazzata che mai, sente che è ora di dire “STOP NON CE N’E’ PIU'”! BASTA a questo sentirsi sempre arrabbiati, stressati, delusi dagli altri, al non sentirsi né compresi né ascoltati né amati.
Non sei venuta/o su questo pianeta per sentirti come una trottola sul giostra della vita come se fossi un criceto nella sua gabbietta.
E’ proprio quell’atteggiamento psicologico che crea tutte le tue malattie! Dunque non sei “sfortunata/o”, ma solo “dormiente”!
Sei venuta/o su questo pianeta per conoscere e vivere le tue necessità e per fare le tue scelte rispetto a ciò che vuoi veramente.

Il mese di marzo ci offre ben due lune piene e ci dona ampia possibilità di svegliarci dal nostro “sonno”!
Dunque, tirati su le maniche e ascoltati con onestà.
Proteggi dolcemente te stessa/o e la tua salute, scegliendo per il tuo massimo bene.
Ti accorgerai che, superato con un sospirone il primo passo fuori dalla tua zona di confort, la vita ti assiste e ti accompagna mettendoti davanti tutto ciò di cui necessiti.
L’amore per la vita è SOSTEGNO E ABBONDANZA.
Non chiuderti di più, ma fai quel passo STRAORDINARIO DI APRITI DI PIU’.

Un abbraccio luminoso attraverso il maestro El Morya
Monica Righi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: