E’ necessario pensare a quello che siete e rivedere bene e con amore la vostra posizione agli occhi di Dio e di quella parte di voi che è in contatto con la Luce più intensa.

Se pensate agli ostacoli che avete superato fin qui, siate fieri di voi e sentitevi bene con voi stessi. Quando pensate agli ostacoli che dovrete superare, in quanto sapete come è fatta la vostra vita quotidiana, vi dico di non disperare, di non sentirvi umiliati né persi davanti a situazioni che vi sembrano più grandi di voi.

In realtà man mano che le vivete, queste situazioni diventano più piccole, fino a scomparire e dissolversi davanti ai vostri occhi. E’ questo ciò che accade quando le avete superate! Vedete? Tutto serve per farvi diventare il più presto possibile (con i vostri tempi) i Maestri di voi stessi.
Imparate a guardare alle sfide della vita come occasioni che vi servono per comprendere le meccaniche della vita stessa e di ciò che deve attraversare il Genere Umano per ascendere.

In realtà ogni sfida è un mezzo, un utensile, che voi potete scegliere di adoperare o meno, al fine di elevarvi ad un livello di vibrazione più alta.
Se non volete farlo, non ci sarà alcun giudizio da parte nostra. Solamente potrebbe succedere che vi sentiate inadeguati al cospetto di altri vostri fratelli che hanno accettato la fatica di crescere accogliendo le sfide della loro vita quotidiana.

Come vedete, tutto sta a voi e dipende da voi. Il Disegno è elevato ed ampio ma, appunto per questo, prevede anche momenti di stasi e di ripensamento.

la mia indicazione è però quello di accogliere con entusiasmo ciò che vi si prepara davanti e portarlo a termine con fiducia, serenità ed amore. Amore per voi stessi che state crescendo e amore per tutto il Creato che vi sta aspettando ad un livello più alto. Pace dunque e discernimento a voi!

E ricordate: tutto dipende da voi!
EMMANUEL da Cristina Sanbres

Monica

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: